Il castello di Blarney e la pietra dell’eloquenza!

Ci sono tantissimi e bellissimi castelli in Irlanda, talmente tanti che é impossibile contarli. Ognuno nasconde una leggenda, un segreto, una storia di battaglie o di principesse. In genere si trovano in luoghi strategici, e spesso diventano bellissime cartoline irlandesi, grazie ai loro fantastici paesaggi che li circondano. fgh

Oggi parleremo del “Castello di Blarney & la pietra di Blarney”.
Conosci la loro storia?

Il castello di Blarney è una fortezza medievale collocata vicino Cork, più precisamente nella città di Blarney. Costruita nel 1210, distrutta nel 1446, ma fortunatamente ricostruita in seguito. Il castello oggi è parzialmente rovinato dal tempo, e solo alcune stanze sono accessibili. In cima al castello si trova la pietra di Blarney, meglio conosciuta come “La pietra dell’eloquenza”.

dsfgfOvviamente la visita al castello è inclusa nel nostro programma itinerante Sud & Ovest Irlanda di Travelling Languages. Il sabato iniziamo proprio da questa fantastica visita, appena lasciamo Cork. Tutti sorridono meravigliati quando si entra nell’incantato giardino che circonda il castello. Alberi secolari, bancarelle di artigiani, piccoli giardini botanici, e altrettanto piccoli percorsi fluviali che ci trasportano in altri tempi.

La pietra più baciata al mondo
Secondo la leggenda, baciando la pietra di Blarney, si riceve il “Dono dell’eloquenza”, ciò significa l’abilità di convincere qualsiasi persona a fare qualsiasi cosa si voglia. Come si bacia la pietra? DSC_9173Questo è sicuramente ancora più curiosi! Si sale fino in cima al castello, attraverso scalinate strette e tortuose. Da lassù si può ammirare il bellissimo parco che circonda il castello e i suoi giardini, ma anche la cittadina di Blarney e la maestosa Casa di Blarney. Per baciare la pietra, secondo la tradizione, bisognerebbe sdraiarsi sulla schiena, ed inclinare la testa indietro fino a baciare il muro. Mentre si bacerà la pietra si starà con la maggior parte del corpo sospesa nel vuoto (25 metri di altezza!) Tranquilli, ci sono ringhiere in ferro e un uomo che vi sostiene e vi aiuta. Nessun pericolo!

Da dove proviene la leggenda? sfLa leggenda, come tutte le leggende, proviene dall’antichità. Questa ha origine grazie a Cormac MacCarthy, (re di Munster che è stato il padrone della fortezza di Bantry) che chiese aiuto alla dea Clíodhna, per aiutarlo a sistemare la sua situazione con la Regina Elisabetta I, che voleva che tutti i capi irlandesi dichiarassero di essere sotto il suo potere. La dea accolse le sue preghiere e disse a MacCarthy di baciare la prima pietra che avrebbe incontrato il mattino seguente nel suo cammino verso la corte. Il pover’uomo eseguì gli ordini della dea, e successivamente a palazzo risposte a tutte le domande con straordinaria diplomazia, promettendo inoltre alla Regina piena fedeltà senza però concederle i territori. La questione si risolse a suo favore, in quanto McCarthy era riuscito a convincere il giudice con grande eloquenza. Ogni volta che il giudice cercava di negoziare la questione, McCarthy cercava di sviare l’argomento suggerendo un banchetto o si inventava una qualsiasi scusa pur di non parlare con il giudice. La regina, irritata dai suoi comportamenti, disse:”Quanto sono logorroici gli abitati di Blarney!” Visto il gran successo della serata, McCarthy posizionò quella stessa pietra in cima al castello. Quindi, proprio per questa ragione, baciare la pietra di Blarney significa ricevere successivamente “l’abilita di la capacità di ingannare senza offendere” sdfsdfg Ci sono tante altre teorie sulla vera storia della pietra, come “La pietra di Blarney è la stessa che Jacob ha usato come cuscino ed è stata portata in Irlanda dal profeta Geremia” o anche “La pietra è stata la roccia sulla quale Mosè ha fatto uscire l’acqua per dissetare gli israeliani durante il loro esodo dall’Egitto.” A qualsiasi di queste tante storie voi vogliate credere, la straordinaria verità è invece che il castello di Blarney riceve ogni anno circa 400,000 visitatori!

Ci sono diversi sentieri da poter percorrere nel parco, si possono anche esplorare i giardini e scoprire su di essi tante curiosità. Se il tempo è buono, sicuramente questo è il posto ideale per un picnic con amici o partenti, e ritrovarsi immersi nel verde e vicino al bellissimo lago.

bc The Bog Garden

E’ collocato nella parte inferiore del Rock Close. In questa zona si possono trovare delle passerelle con archi di legno, una grande varietà di piante di palude e gli alberi più antichi del castello di Blarney!

La passeggiata dei desideri

Per le persone un po’ più superstizione, nella Rock Close ci sono diverse Passeggiate dei desideri. Se si passeggia all’indietro con gli occhi chiusi senza fermarsi neanche un momento e si esprimere un desiderio, si dice che i tuoi desideri divetteranno realtà in massimo un anno. Qualcuno dice che questo è il modo in cui, la strega che viveva qui, pagherà per i suoi malefatti. (O questo è quello che dice la leggenda !) DSC_9149

Poison garden

Per le persone più avventurose, questo giardino è nascosto dietro il castello. Contiene tutta la collezione delle piante più velenose provenienti da tutto il mondo. Alcune di esse sono così velenose che sono addirittura piantate dentro una gabbia, per evitare il contatto con il pubblico. Ora sappiamo che sono tossiche, ma molte di esse in passato venivano utilizzate come medicinali.

The Dungeon

Per le persone più curiose invece, sotto la torre, c’è un vecchissimo labirinto fatto di stanze e corridoi sotterranei. Al suo interno, si trova una stanza, che si ritiene fosse la prigione del castello.

blarney_castle_galleryfull1Il castello di Blarney è aperto al pubblico tutti i giorni dell’anno dalle 9.00 del mattino alle 18.00 del pomeriggio.

La Blarney House può essere visitata solo durante il periodo estivo, dal 1 Giugno al 31 Agosto, dal Lunedì al Venerdì fino alle 14.00 del pomeriggio. Questo bellissimo castello è una delle tante ragioni per venire in Irlanda.

Come puoi vedere tu stesso, con Travelling Languages ​​il programma giornaliero non si basa solo sullo studio della lingua, ma anche nello studio della cultura e nello scoprire posti magici come questo!

Vuoi unirti a noi nel prossimo corso? Scopri le prossime date di partenza, e prenota il tuo corso ora! 😉

BIG NEWS!

We have a new fantastic digital summer camp available for 2020!!

DISCOVER NOW!